L’Europa è lontana

di alex il 23 agosto 2007

tur

Leggo da Dario che in Turchia è stato bloccato WordPress perché contiene blog “pericolosi”, tanto che per protesta hanno fatto anche questo stemmino, da inserire nei propri blog.

La differena tra un Paese pseudo democratico in via di sviluppo (Turchia) e uno come l’Italia, un po’ meno pseudo?
Lì si censura Internet in modo esplicito, per controllare l’informazione politica. Da noi lo si fa con la scusa della pedopornografia. Siamo più ipocriti, il risultato è quasi lo stesso (anche se meno esteso, invece di bloccare una piattaforma lo si fa con singoli siti).

{ 3 commenti }

Pikachu agosto 25, 2007 alle 22:29

scusami Ale ma trovo che paragonare l’Italia alla Turchia sia quanto meno azzardato e un pochetto frivolo. Saresti così gentile da citare qualisiti italiani sarebbero stati “ingiustamente” censurati con l’accuda di pedopornografia?
grazie

Dario de Judicibus agosto 26, 2007 alle 1:00

Magari il problema fossero solo i blog. Come dissi una volta, la differenza fra una dittatura e una democrazia e che in una dittatura non ti è permesso parlare, in una democrazia puoi dire tutto quello che vuoi… basta che non cerchi di dimostrarlo!

Lorenzo agosto 27, 2007 alle 9:39

Vorrei aggiungere un altro dettaglio.. Ha ragione Alessandro quando si riferisce ad una europa “lontana”. La Turchia, da almeno un secolo di ispirazione profondamente laica ed equa convivenza con la metà musulmana (e questo dovrebbe piacere all’Europa..) sta avendo un viraggio religioso in così poco tempo che ha dell’incredibile. Ma tale passaggio è in realtà facilmente spiegabile: supporto economico alle fasce disagiate in cambio di voti elettorali, controllo delle maggiori testate giornalistiche del paese (vedi Hurryiet, dove sono stati cacciati giornalisti con opinioni non conformi a quelle del governo); solo “Cumuryiet” è rimasto fedele alla propria linea laica di sinistra. Canali televisivi allineati con il governo. Chiusura dei blog di Wordpress.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

{ 1 trackback }

Articolo precedente:

Articolo successivo: