Il Drm scricchiola

di alex il 2 aprile 2007

E’ davvero uno storico accordo: Emi metterà su Apple l’intero catalogo senza Drm e a qualità superiore. D’accordo, anche il prezzo sarà superiore, 1,29 dollari contro 99 cent, ma è un passo imortante che sfonda un muro. Erano veri i rumor che mettevano Emi, prima tra le major, contro questa tirannia dei drm. Certo, ora bisogna vedere la questione prezzo: un album di 15 canzoni rischia di costare quanto uno su Cd fisica…ma forse ci saranno prezzi a forfait per chi scarica un intero album, come già avviene per quelli con Drm.
Prevedo un futuro in cui ci saranno due versioni di ogni album delle major, su vari negozi online: con o senza Drm. E quando le major avranno un po’ più di fiducia, la versione con il drm forse scomparirà.

{ 4 commenti }

Jame Borgos novembre 8, 2010 alle 20:23

This weblog seems to get a good ammount of visitors. How do you promote it? It offers a nice individual twist on things. I guess having something real or substantial to say is the most important factor.

Abbie Laser novembre 14, 2010 alle 18:36

Hey, just looking around some blogs, seems a pretty nice platform you are currently using. I’m currently using WordPress for a few of my sites but looking to change one of them over to a platform the same as yours as a trial run. Anything in particular you would recommend about it?

Sifali Bitkiler novembre 19, 2010 alle 14:28

Hi friend do you have news articles ? I appreciate clerical evolve so my friend … ..

sohbet novembre 22, 2010 alle 22:54

good quality post thanks

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

Articolo precedente:

Articolo successivo: