Murdoch chiude i link MySpace a You Tube

di alex il 14 ottobre 2006

Brutto esempio di chiusura, che così tatno contrasta con internet e soprattutto lo spirito dei social network.
Murdoch, dopo l’acquisto di You Tube fatto da Google, ha imposto la chiusura dei link che da MySpace portano a You Tube. Afferma inoltre che rappresentano il 60 per cento del traffico che arriva a You Tube (il 20 per cento, secondo Google).
Spero sia solo un incidente di percorso, perché altrimenti mi viene da pensare che l’etnrata in gioco dei giganti in questo mercato potrà stravolgere, con le loro beghe un po’ troppo fuori da internet, quello spirito di apertura che finora si respirava.
Comunque settimana prossima è previsto un incontro tra Google e MySpace per potenziare l’accordo sulla pubblicità ed estenderlo ai video, chissà se sarà un’occasione per sistemare la querelle.

{ 4 commenti }

Filippo ottobre 14, 2006 alle 13:29

C’e’ anche il caso che MySpace usi questo come prestesto per poter ottenere di piu’ dagli accordi pubblicitari.

Gli utenti di MySpace potranno volendo (per i filmati nuovi) uploadarli su google video. Voglio vedere se MySpace ha il coraggio di bloccare ogni link verso servizi di propieta’ di Google.

Io in ogni caso se fossi un utente smetterei di usare un servizio che impone certe scelte molto discutibili.

Smeerch ottobre 14, 2006 alle 14:51

E pensare che io stavo quasi per aprire un account su MySpace. :)

Stefano Quintarelli ottobre 14, 2006 alle 19:13

la gente si spostera’
grande opportunita’ per Splinder..

valeria giugno 24, 2007 alle 20:13

iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

{ 2 trackback }

Articolo precedente:

Articolo successivo: