Accidenti al safe search di Google

di alex il 3 ottobre 2006

Spero di non avere gli incubi. Facendo una ricerca per un’immagine di una posizione fetale (per un post che a questo punto non so se farò), con tutto il safe search attivato (e non sapevo di averlo), è apparsa la foto di un bambino che sembrava una mummia. No, niente link. Né voglio approfondire le ragioni di quella che spero sia una foto fasulla (ma potrebbe essere tratta da uno studio medico). Ora, io non sono per la censura, il bello di internet è anche di poter accedere a informazioni come queste. Credo che tutti debbano vedere anche cose del genere, se lo vogliono. Il punto è proprio questo: “se lo vogliono”. Purtroppo i meccanismi di search di immagini non sono ancora così raffinati da poterne capire e discriminare i contenuti. E quindi alla fine si arriva al paradosso: si è più liberi di vedere che di non vedere. Queste cose potrebbero fornire il destro a chi è sempre pronto a scrivere sulla pericolosità di internet per i giovanissimi. E’ vero che quello in cui mi sono imbattuto è un problema di cui non si parla tanto, ma censurare tutto sarebbe come buttare il bambino con l’acqua sporca.
Speriamo che gli studi sugli algoritmi di search per immagini facciano progressi…

{ 14 commenti… prosegui la lettura oppure aggiungine uno }

Curioso ottobre 3, 2006 alle 14:52

“Alessandro Longo” ha scritto:
>
> No, niente link.

Per me è stato assai semplice risalire all’immagine di cui parli utilizzando la “Ricerca immagini” di Google.it … :-(

Replica

alex ottobre 3, 2006 alle 14:58

E che ne pensi?

Replica

Curioso ottobre 4, 2006 alle 8:23

Normale per una ricerca senza filtri.
Inquietante per una ricerca con safe search attivato.

Replica

Dr.Tarr ottobre 6, 2006 alle 10:54

Sinceramente non capisco dove è il problema.
Le mummie, anche in televisione sui programmi degli Angela, vengono mostrate senza troppi problemi.
Diverso è se parliamo di vittime di incidenti e via discorrendo, ma con una veloce ricerca mi sembra che il safe search sia abbastanza buono….

Replica

Stefano Hesse ottobre 6, 2006 alle 18:05

Il Safe Search non ha mai dato problemi. Nel caso se ne riscontrassero, segnalameli. Grazie

Replica

Alessandro Longo ottobre 6, 2006 alle 22:26

Non dico che ha problemi, solo che la tecnologia di indexing e quindi di filtering credo sia ancora imperfetta

Replica

Alessandro Longo ottobre 6, 2006 alle 22:26

Oppure sono troppo sensibile. Ma credo che DR.Tarr non abbia visto quell’immagine

Replica

Paolo febbraio 1, 2007 alle 8:58

Io non riesco a disattivare il safe search di google ! qualcuno puo’aiutarmi ??

Replica

Anonimo aprile 21, 2007 alle 12:14

vorrei disattivare safe search

Replica

Riky giugno 7, 2007 alle 10:02

Dovete andare su http://www.google.it poi su preferenze e poi scegliete “non filtrare…” sotto il punto filtro safe search

Replica

posizionamento google gennaio 2, 2015 alle 20:39

Hi there to all, for the reason that I am in fact eager of reading this web site’s post to
be updated regularly. It consists of good data.

Replica

create shirt luglio 13, 2015 alle 20:15

I don’t even know how I stopped up here, however I believed this post used to be great.
I don’t recognise who you’re but definitely you are
going to a well-known blogger for those who aren’t already.
Cheers!

Replica

subzeroace.com settembre 3, 2016 alle 9:05

great post about making money online. I have already tried mturk and microworkers and earn a few bucks in my free time.

Replica

article distribution novembre 6, 2017 alle 18:03

Would it not make more sense to offer that information at no cost so they could get you interested in their product.

Because they have little overhead, you will also get benefit from the savings.
You have to become passionate to get started on and keep your
own home-based business.

Replica

Lascia un commento

{ 7 trackback }

Articolo precedente:

Articolo successivo: