Catricalà: è mia la norma Agcom

di alex il 30 marzo 2012

Catricalà (ex Antitrust) riconosce che è sua la norma di cui ieri sui super poteri Agcom. Ma dice che la sua bozza è diversa: “Ci sono diversi passaggi che non riconosco, mancano alcuni pezzi, così è deboluccia. La mia bozza è conforme alla norme europee, è più garantista, prevede anche l’intervento del giudice”.

In un’intervista dell’ottima Masera.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

Articolo precedente:

Articolo successivo: