Ecco che è successo a 200 mila utenti banda larga spariti

di alex il 6 gennaio 2012

Fastweb (Swisscom) ha tolto dal bilancio dall’oggi al domani 197 mila utenti banda larga. Perché? Apprendo che è il risultato di un accordo con Telecom Italia per vicenda del 2005, in tempi di gestione “allegra” dell’azienda da parte di Tronchetti Provera e soci (bei tempi, quelli, per il giornalismo di settore).

Fastweb accusava Telecom di aver sottratto illecitamente alcuni clienti (197 mila, negli anni) e quindi li aveva conservati in bilancio per tutta la durata della causa. Che ora si è interrotta per raggiunto accordo extragiudiziale tra le parti (transazione, dal valore sconosciuto).

Interessante perché si chiude formalmente quella stagione burrascosa delle tlc. Ormai sembra che siamo entrati in un clima di più normale competizione.

Così di colpo sono spariti 200 mila utenti telefonici e banda larga non solo dal conto Fastweb ma anche dal totale del mercato (visto che erano “fantasma”). Così si spiega il calo degli utenti italiani Adsl nel terzo trimestre.

 

Lascia un commento

{ 1 trackback }

Articolo precedente:

Articolo successivo: